Matrimonio civile… possibilmente non al sole!

Sarà il caldo afoso di questo inizio luglio, sarà che gli allestimenti esterni non riparati non mi convincono… Saranno i quarantanni, ma sinceramente quando mi trovo a dover consigliare una sposa sul luogo della cerimonia, se civile, prediligo sempre un bel giardino ombreggiato o, meglio ancora, una cerimonia serale. Una bella sera d’estate, con tante lanterne illuminate! Sono stanca di vedere ospiti accecati, con grandi occhiali da sole da rendersi irriconoscibili, foglietti vari sventolare e frasi come: “fortunatamente il rito è breve!!!”, oppure “non vedo niente”, o ancora “ma che caldo!!!”.

matrimonio-sotto-albero

Quindi sposine, se non potete sposarvi sulla spiaggia, in un castello, in riva all’Oceano, e se volete fare breccia nel cuore dei vostri ospiti, pensate ad una bella cerimonia all’ombra di un grande albero, con fiori appesi ai rami in piccoli vasetti come fossero farfalle e bouquet di gipsophila (molto di moda).

Pensate a far trovare ventagli di carta e cappellini di paglia sulle sedie per le signore… farete sicuramente una bellissima figura!

Ancora un consiglio… il matrimonio civile ha una durata massima di 15 minuti, ma se scrivete le vostre promesse e inserite gli interventi di un paio di amici, lo renderete unico e assolutamente indimenticabile!

Ferrari Elena

il giardino del re

 

Sposarsi in un castello!

Il principe azzurro non solo ti ha trovata ma ti ha chiesto in sposa! Quale location migliore di un castello medioevale per coronare questo fantastico sogno?

Vi sono molti castelli in Italia dove si può organizzare il proprio matrimonio, potete trovarli cercando nella lista di location per matrimoni della vostra regione, ve ne sono di bellissimi anche all’estero come ad esempio il castello di Bled in Slovenia

castello-bled-matrimoni

 

All’interno dei castelli è possibile organizzare un ricevimento elegante e per le foto il panorama non manca di certo perché storicamente sono sempre stati costruiti in alto!

matrimonio nel castello

 

E’ molto importante fare attenzione a due aspetti:

Queste location difficilmente si possono avere in esclusiva per il proprio matrimonio perché spesso sono aperte al pubblico e i gestori non sono disposti a chiuderle per una giornata, alcune volte all’interno vi è anche un museo. Vi verrà riservata una o più zone, chiedete subito se la zona verrà segnata da un nastro o altro e nel caso di più zone come avverranno gli spostamenti.

ricevimento al castello

Inoltre è bene controllare il tipo di pavimentazione per evitare che le invitate che indosseranno ovviamente tacchi alti si trovino in difficoltà. In particolar modo se prevedete una festa serale con musica fino a tardi!

Ecco alcuni esempi di pavimentazioni antiche

pavimento-location

non c’è bisogno di segnalarvi quale sia delle tre la più scomoda :P